Focaccia con spinaci

Come la maggior parte delle mamme, cerco di far mangiare le verdure a mio figlio ma spesso devo ammettere che è dura. Da buona testarda insisto e poco per volta ci riesco; ci vuole tanta pazienza e tanta fantasia con i bimbi. Questa volta ho pensato di aggiungere gli spinaci all’impasto della focaccia, tanto amata a casa mia. Sono sincera, ha assaggiato un pezzo piccolissimo ma non è male come inizio. Avete anche voi questo problema con i più piccoli di casa? cosa inventate per far mangiare le verdure ai vostri bambini? Noi adulti l’abbiamo apprezzata! Se vi ho incuriosito, seguite passo dopo passo la ricetta per preparare la focaccia con spinaci.

Details

Tempo di preparazione

10 Minuti

Tempo di lievitazione

2 ore circa

Tempo di cottura

20 Minuti circa

INGREDIENTI

350 g di acqua fredda

8 g di lievito di birra fresco

200 g di spinaci cotti

400 g di semola

10 g di sale

20 g di olio e.v.o.

PROCEDIMENTO

  • Inserite in una ciotola l’acqua, sciogliete al suo interno il lievito di birra fresco;
  • aggiungete gli spinaci precedentemente sbollentatati, tritati e privati di tutta l’acqua in eccesso;
  • incorporate la semola, il sale e l’olio;
  • lavorate il composto aiutandovi con un cucchiaio di legno, fino a quando non avrete incorporato tutti gli ingredienti; otterrete un impasto appiccicoso;
  • lasciate riposare l’impasto in una ciotola coperta con pellicola o con un piatto;
  • trascorsa un’ora, prelevate l’impasto e disponetelo su un piano da lavoro cosparso di semola; stendetelo con le mani dandogli una forma rettangolare;
  • a questo punto praticate le prime pieghe; piegate il lembo più alto del rettangolo verso il centro, il lembo più basso piegatelo verso il centro e fino a coprire la prima piega;
  • ruotate in senso verticale il panetto ottenuto e ripetete l’operazione precedente nel nuovo verso;
  • formate una palla e riponete l’impasto nella ciotola, unta con un pò di olio e continuate la lievitazione;
  • dopo un’altra ora di lievitazione, ripetetti le pieghe come spiegato nel passaggio precedente; lasciate lievitare fino al raddoppio del volume;
  • preriscaldate il forno a 200° ventilato, stendete l’impasto in una teglia oleata, aiutandovi con le mani e facendo attenzione a non scoppiare le bolle che si saranno formate durante la lievitazione;
  • versate sulla superficie della focaccia un’emulsione di acqua e olio, salate e infornate per circa 20 minuti;
  • la vostra focaccia sarà pronta quando risulterà ben dorato in superficie;
  • lasciate intiepidire la focaccia con spinaci su una griglia e gustatela a vostro piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *