Involtini di branzino in crosta di pane

Ogni tanto mi piace far finta di essere una chef, mi piace scegliere degli ingredienti e creare nuovi piatti. Sono consapevole del fatto che questa ricetta ha ben poco dei piatti preparati da veri chef, ma permettetemi di sognare, ogni tanto è bello farlo rimanendo con i piedi per terra. Sarà che è iniziato Masterchef , uno dei miei programmi preferiti , sarà che questa volta ho avuto il coraggio di prendere al volo la sfida lanciata da Simone Rugiati, io mi sono buttata ed ecco il risultato. Spero vi piaccia la presentazione, però il sapore e l’abbinamento degli ingredienti, vi garantisco, sono stati un successo. Seguite passo dopo passo la ricetta degli involtini di branzino in crosta di pane e, se volete, potete inserirlo come antipasto di pesce nei menù delle feste.

Tempo di preparazione

45 Minuti

Tempo di cottura

15 Minuti

INGREDIENTI

2 filetti di branzino

200 g. di asparagi freschi

1 fetta di pane raffermo

prezzemolo q.b.

2 cucchiai di pecorino grattugiato

2 fette di pancetta

sale q.b.

olio e.v.o q.b.

PROCEDIMENTO

  • prendete due filetti di branzino già puliti e divideteli in 6 parti;
  • fate tostare la fetta di pane in forno;
  • inserite il pane tostato, a pezzi, in un frullatore assieme al prezzemolo, il pecorino e un pizzico di sale, tritate il tutto fino ad ottenere una panatura grossolana e tenete da parte;
  • rimuovere la parte più dura degli asparagi e con un pelapatate pulite gli asparagi a partire da metà gambo in giù;
  • sbollentate gli asparagi per 10 minuti circa, tenendo le punte fuori dal pentolino;
  • tagliate la pancetta a listarelle e passatela in padella con un filo di olio, la pancetta sarà pronta quando risulterà croccante;
  • trasferite la pancetta su un foglio di carta assorbente;
  • incominciate a formare i vostri involtini di branzino impanando i filetti nella panatura di pane, prezzemolo e pecorino;
  • inserite all’interno la punta di un asparago e arrotolate, bloccando l’involtino con uno stuzzicadenti;
  • ponete gli involtini in una teglia foderata di carta da forno con un filo di olio;
  • cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa;
  • inserite i gambi degli asparagi, tagliati a rondelle, in un contenitore con qualche cucchiaio di acqua di cottura degli stessi, un filo di olio e un pizzico di sale, frullate fino ad ottenere una crema omogenea;
  • assemblate il vostro piatto inserendo la crema di asparagi sul fondo del piatto, adagiate sulla crema gli involtini, senza stuzzicadenti, infine aggiungete la pancetta croccante;
  • gli involtini di branzino in crosta di pane sono pronti per essere serviti.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *