Panini con semola

Che mi piace cucinare è ormai noto a tutti, credo però che impastare sia la passione più grande. Adoro tutte le preparazioni complicate, fatte di mille passaggi e ore di lavorazione. Mi rilassa e i risultati finali sono motivo di orgoglio. Non parliamo poi delle bolle che si formano durante la lievitazione; ormai mio marito mi prende in giro, bolle e alveoli sono la mia ossessione. Da quando ho scoperto come realizzare il pane non lo compro più, questa volta ho realizzato dei panini fatti solo con la farina di semola e devo dire che sono stati davvero apprezzati. Vi dirò di più, il piccolo di casa che adora il salato, li ha mangiati a colazione caldi e farciti con lo speck, a volte mi viene il dubbio che sia Pugliese . Preparateli anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate.

Tempo di preparazione

20 Minuti

Tempo di cottura

30 minuti

INGREDIENTI

Per il poolish

100g di farina Manitoba

100 g di acqua

1 g di lievito di birra fresco

Per l’impasto

500 g di semola rimacinata

360 g di acqua

2 g di lievito di birra fresco

8 g di sale

PROCEDIMENTO

  • Preparare il poolish inserendo in un contenitore farina, acqua e lievito precedentemente sciolto nella stessa acqua prevista dalla ricetta(100g); mescolare con una frusta e far lievitare tutta la notte coperto con pellicola;
  • Il giorno seguente inserire nella ciotola della planetaria la farina, il poolish e il lievito sciolto in acqua e incominciare ad impastare; aggiungere il sale;
  • Inserire l’acqua poco per volta fino a quando la farina non avrà incorporato la parte liquida e l’impasto risulterà liscio ed elastico;
  • Stendere l’impasto su un piano da lavoro infarinato con la semola, formate un rettangolo e praticate per tre volte le pieghe a distanza di 30 minuti l’una dall’altra;
  • Dividete l’impasto in piccole palline da 70 g ciascuna e lasciatele lievitare coperte fino a quando non sarà raddoppiato il volume;
  • Scaldate il forno a 200° e prima di infornare i panini spruzzate acqua fresca sulle pareti del forno, inserite i panini nella parte bassa del forno e fate cuocere per 30 minuti circa o fino a quando i panini non risulteranno ben dorati;
  • Lasciate raffreddare su una griglia e farcite i panini con semola a piacere.
  • SUGGERIMENTI: Una volta freddi, i panini possono essere congelati in appositi sacchetti per alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *