Pasticcio di patate e melanzane

Alcune ricette nascono per caso, proprio come questa che sto per proporvi.L’idea era quella di una classica parmigiana di melanzane ma poi mi sono detta, perché non variare?Ho pensato di abbinare patate e melanzane, rendendole più saporite con l’aggiunta di mozzarella e mortadella.Un vero e proprio pasticcio di patate e melanzane ma molto saporito.

Tempo di preparazione

60 minuti

Tempo di cottura

45 minuti

INGREDIENTI

5 patate grandi;

4 melanzane viola;

100 gr. di mortadella a fette;

2 mozzarelle medie;

50 gr. di pecorino grattugiato;

sugo di pomodoro q.b.

sale q.b.

olio q.b.

pane grattugiato

PROCEDIMENTO

  • Preparate il sugo di pomodoro mettendo in una pentola olio, cipolla, passata di pomodoro, basilico, sale e lasciate cuocere per 30 minuti circa;
  • Una volta cotto il vostro sugo di pomodoro, mettete da parte e lasciate intiepidire;
  • Rimuovete le due estremità delle melanzane, lavatele e tagliatele a cubetti;
  • Cuocete, per 10 minuti, le melanzane a dadini in una padella con olio e sale;
  • Pelate le patate e tagliatele a fette spesse ½ cm;
  • Incominciate a comporre il vostro pasticcio in una teglia da forno mettendo sul fondo olio e pane grattugiato;
  • Seguite con il primo strato di patate crude, melanzane a cubetti, mortadella a pezzi, pecorino e sugo di pomodoro;
  • Realizzate un altro strato identico al precedente e ultimate il vostro pasticcio con patate a fette, olio, pecorino e pane grattugiato;
  • Infornate a 200° per 45 minuti o fino a quando non si sarà formata una crosta ben dorata.
  • Servite il vostro pasticcio di patate e melanzane.

Suggerimenti: vi suggerisco di gustare il pasticcio non troppo caldo.Questo vi permetterà di sporzionarlo meglio e di sentire tutti i sapori ben definiti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *