Polenta con ragù di carne e salsiccia

Qualche anno fa se mi aveste chiesto di mangiare la polenta non avrei accettato, non mi piaceva affatto. Con il tempo e la passione per la cucina ho imparato ad assaggiare tutto, o quasi. Ho imparato a sperimentare, inventare ed anche accettare quegli abbinamenti dolce salato che un tempo guardavo come se fossero dei mostri della cucina. Non vi nascondo che la polenta che preferisco in assoluto è quella fritta e, diciamoci la verità, tutto ciò che è fritto e in pastella non si può che amare. Questo piatto che vi propongo oggi è un classico, non mi sono inventata niente, ma dopo una lunga settimana di fatiche e malattie, oggi mi rigenero con una coccola calda. Una polenta arricchita con un ragù di carne e salsiccia come quello che fa la mia mamma rigorosamente nei giorni di Martedì, Giovedì o Domenica, i cosiddetti giorni rossi. Si perché per lei mangiare un risotto con le zucchine in questi giorni sarebbe quasi peccato:). Non vi annoio con altre parole e vado a gustarmi questa prelibatezza davanti alla tv senza fretta e senza interruzioni, buon pranzo;) .

Tempo di preparazione

15 Minuti

Tempo di cottura

3 h circa

INGREDIENTI

1 KG carne mista (salsiccia, costine ecc)

1 cipolla grande

2 bottiglie di passata di pomodoro

olio e.v.o q.b.

vino bianco q.b.

375 g di Polenta Valsugana

1lt di acqua bollente

sale q.b.

PROCEDIMENTO

  • Tritare la cipolla e inserirla in una pentola dai bordi alti con un filo di olio extra vergine di oliva, fare soffriggere per qualche minuto facendo attenzione a non bruciare la cipolla;
  • fate rosolare la carne da tutti i lati, sfumate con vino bianco e lasciate evaporare (tenete da parte la salsiccia che inserirete verso la fine della cottura del ragù);
  • aggiungete la passata di pomodoro, sale e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 3 ore;
  • l’ultima ora di cottura inserita la salsiccia e fate cuocere;
  • la carne dovrà risultare tenera a tal punto da riuscire a tagliarla con una forchetta e il sugo dovrà essere denso;
  • mettete a bollire 1 lt. di acqua, salate e quando l’acqua bolle, versate a pioggia la polenta, mescolate con una frusta per evitare che si formino dei grumi e cuocete a fiamma bassa; la polenta sarà pronta dopo circa 8 minuti;
  • servite la polenta adagiata su un piatto da portata e versateci su il ragù di carne nella quantità che desiderate.
  • la polenta con ragù di carne e salsiccia è pronta per essere gustata.

SUGGERIMENTI: potete utilizzare tutti i tipi di carne che preferite e i tempi di cottura varieranno a seconda della tipologia di carne scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *