Sofficini fatti in casa

I sofficini fatti in casa sono dei panzerotti ripieni e croccanti fatti di una pasta realizzata con farina, latte, sale e una noce di burro. Potrebbe sembrare una preparazione difficile, ma in realtà è molto semplice e soprattutto non comprerete più sofficini al supermercato per i vostri figli e per voi. Quando li preparo faccio sempre scorta in freezer perché in quelle sere in cui ho poco tempo da dedicare alla cucina ho una cena sfiziosa pronta in 10 minuti. Questi li preparo di solito con mio figlio, io impasto, stendo e mi dedico alla forma, lui invece pensa al ripieno e alla panatura. Voi invece coinvolgete i vostri figli in cucina?

Tempo di preparazione

45 Minuti

Tempo di cottura

10/15 Minuti

INGREDIENTI

300 g di farina 00

250 g di latte senza lattosio

1 noce di burro senza lattosio

Un pizzico di sale

PER IL RIPIENO

Prosciutto cotto

Sottilette senza lattosio

Per la panatura

1 uovo

Pane grattugiato

PROCEDIMENTO

  • Riscaldare il latte con un pizzico di sale e una noce di burro;
  • Inserire su una spianatoia la farina, formare una fontanella e aiutandosi con una forchetta incominciare a versare e mescolare poco per volta il latte;
  • Lavorate il panetto fino a quando non risulterà ben liscio e non appiccicoso;
  • Lasciate risposare per 30 minuti circa il panetto ottenuto, coperto con un contenitore;
  • Spolverate con della farina il piano da lavoro e stendete la pasta dello spessore di qualche millimetro, formate dei dischi e farcite con prosciutto e sottiletta;
  • Richiudete a forma di mezza luna e sigillate i bordi aiutandovi con una forchetta;
  • Passate i sofficini prima nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato;
  • A questo punto potete decidere di cuocere i sofficini in forno a 180° per 10 minuti circa con un filo di olio o friggerli in abbondante olio caldo.

SUGGERIMENTI: Potete farcire i sofficini fatti in casa come preferite, pomodoro e mozzarella, funghi e besciamella, funghi e pomodoro e tutto ciò che vi piace. Volendo potete congelarli in un vassoio e una vola duri potete inserirli in un sacchetto in plastica per alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *