Torta salata con robiola e peperoni

Le torte salate sono una soluzione per una cena veloce ma, allo stesso tempo, sfiziosa e facile da preparare. Possono essere farcite in ogni modo; si possono utilizzare le verdure, i formaggi, la carne e, perché no, anche il pesce. Per comodità ho sempre comprato il rotolo di pasta sfoglia già pronto ma da quando ho scoperto la ricetta della base per torte salate della panificatricefolle, non la sostituisco con altro. Questa volta ho voluto provare un nuovo abbinamento; ho realizzato così una crema di robiola e ho aggiunto dei peperoni tagliati a cubetti e saltati in padella. Se vi ho fatto venire l’acquolina in bocca, preparate gli ingredienti e realizzate la torta salata con robiola e peperoni.

Tempo di preparazione

45 Minuti

Tempo di cottura

20 Minuti

INGREDIENTI

Per la base

200 g di farina 00

50 g di olio e.v.o.

80 g di acqua fredda

10 g di sale

Per il ripieno

200 g di robiola

1/2 bicchiere di latte

1 peperone

PROCEDIMENTO:

  • Inserire in un contenitore la farina, il sale e l’olio e iniziate a lavorare; otterrete un impasto sabbioso;
  • aggiungete l’acqua e compattate fino ad ottenere un impasto omogeneo che non si attaccherà alle mani, basteranno pochi minuti;
  • lasciate riposare per 15 minuti sotto una ciotola e nel frattempo preparate il ripieno;
  • mescolate il latte con la robiola fino ad ottenere una crema liscia;
  • tagliate a dadini il peperone e ripassatelo in padella con un filo di olio e sale;
  • lasciate cuocere il peperone per qualche minuto e tenete da parte;
  • stendete l’impasto su carta da forno, aiutandovi con un matterello, farcite con la crema di robiola e a seguire il peperone a dadini;
  • piegate i bordi e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti;
  • sfornate quando i bordi saranno ben dorati e servite ben calda la vostra torta salata con robiola e peperoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *