Torta soffice alla vaniglia

La colazione è il momento più importante della giornata per me, per questo motivo deve essere accompagnata da un buon dolce, se fatto in casa ancora meglio. Mi piace fare colazione con calma e in silenzio, prima che la frenesia e il caos della giornata abbia inizio. Per la colazione di oggi ho pensato ad una Torta soffice alla vaniglia, adatta anche agli intolleranti al lattosio, senza burro ma con olio di arachidi. Me ne rendo conto, i dolci con il burro hanno un profumo unico, ma questa ciambella risulta davvero profumata. Per voi è importante la colazione?

Tempo di preparazione

30 Minuti

Tempo di cottura

40 Minuti

INGREDIENTI

4 uova

250 g di zucchero semolato

150 g di olio di semi di arachidi

120 g di latte senza lattosio o latte di soia

300 g di farina 00

1 bustina di lievito per dolci

Un pizzico di sale

1 bacca di vaniglia (solo i semi)

Zucchero a velo per spolverare

PROCEDIMENTO

  • Montate a neve gli albumi con 50 g di zucchero e mettete da parte;
  • In un’altra ciotola montate i tuorli con 200 g di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro;
  • Aggiungete a quest’ultimo composto un pizzico di sale, i semi della bacca di vaniglia, l’olio e il latte poco per volta e a bassa velocità;
  • Incorporate a questo punto la farina e il lievito setacciati e a seguire gli albumi montati a neve utilizzando una spatola e amalgamando il tutto dal basso verso l’alto per non smontare il composto;
  • Imburrate e infarinate uno stampo per ciambellone, versate il composto e cuocete in forno statico a 180 ° per 40 minuti; fate la prova con lo stuzzicadenti e se risulta asciutto la torta soffice alla vaniglia sarà pronta per essere sfornata;
  • Lasciate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.

SUGGERIMENTI: Per questa ricetta ho utilizzato il latte senza lattosio; per chi volesse può sostituire con latte di soia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *