Bignè fatti in casa

Tutte le volte che organizzo un pranzo con amici o parenti non posso non pensare ad un antipasto sfizioso. Non so spiegarvi il perché, ma non potrei iniziare il pranzo direttamente dal primo, è come se fosse incompleto. Il bello dei pranzi con parenti e amici è poter rimanere a tavola a chiacchierare, condividere e raccontare, farlo d’avanti ad una tavola imbandita di tante buone pietanze rende ancora più piacevole l’occasione. Per questo oggi vi propongo una ricetta facile e versatile: i bignè fatti in casa. Si possono farcire in tanti modi, salsa tonnata, insalata russa o capricciosa, mousse al prosciutto e tante altre salse. Non vi resta che seguire passo dopo passo la ricetta e dare libero sfogo alla vostra fantasia.

Tempo di preparazione

15 Minuti

Tempo di cottura

20/30 Minuti

INGREDIENTI

50 g di burro;

125 ml di acqua;

un pizzico di sale;

2 uova

75 g di farina “00”

PROCEDIMENTO

  • Mettete in un pentolino, l’acqua, il burro e un pizzico di sale, fate sciogliere a fiamma bassa e appena bolle togliere dal fornello;
  • aggiungere la farina e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, facendo attenzione a non formare grumi;
  • rimettete sul fornello il pentolino con il composto ottenuto continuando a mescolare, fino ad ottenere una palla liscia e compatta; lasciate raffreddare in una coppa in vetro;
  • una volta raffreddato il composto, aggiungete le uova una per volta, assicurandovi che il primo sia stato incorporato bene prima di inserire il successivo; lavorate il composto con una frusta elettrica per qualche minuto;
  • trasferite il composto in una tasca da pasticcere e formate delle noci di pasta, di uguale misura e ben distanziate l’una dall’altra, su una teglia foderata di carta da forno;
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°, ventilato, lasciando lo sportello del forno leggermente aperto;
  • i bignè dovranno cuocere per 20/30 minuti o fino a quando non risulteranno gonfi e dorati;
  • a fine cotture dovrete ottenere dei bignè gonfi e vuoti all’interno;
  • lasciate raffreddare i bignè fatti in casa e farcite con le salse che preferite.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *