Piadine con olio di oliva

Cerco sempre di preparare tutto con le mie mani, perché mi piace cucinare e impastare, ma cerco anche di farlo per garantire alla mia famiglia ricette salutari ma di gusto. In casa nostra non possono mancare le piadine, le utilizziamo al posto del pane, come base per una pizza veloce, farcite con verdure, formaggi o salumi. Non vi nascondo che era da tanto che non le preparavo con le mie mani e qualche giorno fà, seguendo le storie di mamma_gy, ho deciso di realizzarle con la sua ricetta. Inutile dirvi che sono state un successo, buone e leggere, pochi semplici passaggi per la gioia di tutta la famiglia. Vediamo insieme come preparare le piadine con olio di oliva

Tempo di preparazione

10 Minuti

Tempo di cottura

pochi minuti per lato

INGREDIENTI

400 g di farina “00”

210 ml di acqua tiepida

5 cucchiai di olio e.v.o

1 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO

  • Inserite in una ciotola la farina, il sale, l’olio e una parte di acqua; incominciate ad impastare tutti gli ingredienti;
  • dovrete aggiungere l’acqua fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, elastico ma che non si attacchi alle mani;
  • infarinate un piano di lavoro e con l’impasto ottenuto, formate delle palline da 80 g ciascuna;
  • stendete ciascuna pallina con un matterello e passatele in una padella antiaderente cuocendo per qualche minuto per lato;
  • quando la piadina incomincerà a formare delle bolle, sarà il momento di passare a cuocere l’altro lato;
  • le piadine con olio di oliva sono pronte per essere farcite.

SUGGERIMENTI: Le piadine possono essere preparate in anticipo, prima di cena potete riscaldarle e farcirle a vostra scelta con salumi, formaggi, verdure o per i più golosi sono buone anche ripiene di nutella.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *